Il segreto è nell’ anima – Tecnologia/Come nasce il personal computer –

Language:
italiano
Final number:
1829
Bibliographic information:
Annata: 1983-06-18
Titolo: Il segreto è nell’ anima – Tecnologia/Come nasce il personal computer –
Descrittori:
Personal Computer; Tecnologia costruttiva;
Osservazioni:
Foto: – al lavoro nella fabbrica di microprocessori di Agrate Brianza; – tre ricercatori del Centro Olivetti di Cupertino, in California: Bisone Giancarlo, Bottega Enrico e il direttore Raviola Giuliano; – alla Sgs-Ates, progettazione di microcircuiti (il particolare è ingrandito circa 200 volte); – Nel labirinto del chip – Nell’ illustrazione ne vediamo tutta l’ estrema complessità (….); – l’ evoluzione dei microcircuiti ” dedicati ” a problemi su misura, dal più semplice al più complesso. (….); – Il P 101, il primo personal computer della storia, creato dalla Olivetti nel 1965; – un microprocessore Z 8000 viene collaudato alla fine della lavorazione; – l’ ingegner Ortolan Augusto davanti alla linea di fabbricazione dei computer M 20 a Scarmagno presso Ivrea; Società: Sgs-Ates; Intel; Olivetti Scarmagno; Fairchild; Zilog Inc.; Prodotti: Z 8000; Olivetti M20; Booz Allen & Hamilton; Eniac; P 101; Apple;
Notes:
– Come può un pezzo di silicio, che misura appena cinque millimetri di lato, selezionare informazioni, disporle in modo logico, risolvere i problemi in qualche milionesimo di secondo e avere una memoria? Ecco l’affascinante viaggio all’ interno della macchina che sta rivoluzionando la nostra vita – – E dopo nove mesi partorì un chip – La straordinaria storia di un inventore italiano – (…. )
Tipologia scheda:
indici di rivista
Custodian:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Preservation system:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Explore

Apri per navigare nell'archivio

torna ad arcoliv