Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Tutte le strade del grande crac dell’ Ambrosiano portano allo Ior

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
4291
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-12-24
Titolo: Tutte le strade del grande crac dell’ Ambrosiano portano allo Ior
Descrittori:
Banche; Finanza; ‘ Bamco Ambrosiano ‘;
Osservazioni:
Foto: Lo Ior, e quindi il Vaticano, è stato per più di dieci anni un socio attivo di Sindona e Calvi. Da sinistra: Sindona, Marcinkus e Calvi;
Note:
– Un crac finora costato 800 miliardi – Il crac del Banco Ambrosiano è finora costato 800 miliardi di lire ai contribuenti italiani. Prima o poi bisognerà dire dove sono finiti questi soldi – – Nel frenetico valzer delle responsabilità, iniziato nell’ estate dell’82, si affollano figure di banchieri disinvolti e di faccendieri dai mille volti. Ma il mosaico di questo giallo finanziario è lontano dall’ essere completo e definito. Una cosa è comunque certa: il grande protagonista, con Calvi Roberto, è lui, monsignor Marcinkus. –
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv