Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 198 1983 – I FATTI – ( 1 ) –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
3894
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-11-29
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 198 1983 – I FATTI – ( 1 ) –
Descrittori:
I Fatti;
Osservazioni:
Società citate: Finsider;
Note:
– Euromissili – Il negoziatore americano Nitze ha illustrato al presidente del Consiglio Craxi e al Ministro degli Esteri Andreotti gli avvenimenti che hanno portato all’ interruzione dei negoziati ginevrini. Gli Stati Uniti considerano questa interruzione ” una sospensione ” temporanea. Il Cancelliere tedesco Khol, in seguito a una lettera di Andropov, ha dichiarato che l’ Urss dimostrerebbe ” una disponobilità di principio a riconsiderare le proprie posizioni e a proseguire il dialogo “. – Giordania – Si è conclusa la visita del presidente Pertini in Giordania. Confermato l’ impegno italiano a sostenere ogni forma di negoziato. Re Hussein promette di cercare un dialogo con i palestinesi. – Libano – Il presidente libanese Gemayel ha incontrato ieri Craxi. Il presidente del consiglio ha ribadito all’ ospite che la permanenza del contingente italiano sarà limitata alla conclusione della conferenza di Ginevra. Al termine del colloquio Gemayel ha dichiarato: ” desidero ringraziare l’ Italia per gli sforzi fatti e per l’ aiuto che dà… al mio paese “. Oggi Gemayel incontrerà il presidente della Repubblica Pertini. – Politica interna – Si terrà questo pomeriggio il Consiglio di gabinetto. Quattro i punti all’ ordine del giorno: situazione economica, problema della casa, ordine pubblico ( con particolare riguardo ai sequestri di persona ) e politica internazionale. Si terrà invece domani il Consiglio dei Ministri, che dovrebbe decidere, tra l’ altro, della fiscalizzazione degli oneri sociali per i settori produttivi. – Scala mobile – Si riunirà giovedì o venerdì la commissione interconfederale incaricata di definire la strategia del sindacato nell’ imminenza degli incontri con governo e imprenditori per la ” ridiscussione ” dell’ accordo del 22 gennaio scorso. Lama ostile al ventilato ritocco del meccanismo di indicizzazione. – CEE – In corso a Bruxelles il sesto incontro preparatorio al prossimo Consiglio europeo di Atene. I ministri degli Esteri e delle Finanze hanno discusso temi di politica intereuropea. La Francia punta a ” un’ intesa ” con Bonn. Permangono notevoli dissensi tra i Dieci sul contenuto delle sintesi politiche da presentare alla riunione dei capi di Stato e di governo di Atene “. – Uruguay – Manifestazioni in tutto il paese contro il regime militare si sono tenute ieri in Uruguay. Si tratta della più imponente protesta da dieci anni a questa parte. Durante la manifestazione non si sono registrati incidenti di rilievo. – Israele – Il presidente americano Reagan e il primo ministro israeliano Shamir hanno avuto ieri un colloquio alla Casa Bianca. L’ incontro, secondo fonti accreditate, potrebbe preludere a un programma di collaborazione strategica tra i due paesi. Al centro dei colloqui il problema libanese e il ruolo della Siria. – Siderurgia – Verrà definito oggi il pacchetto di controproposte che la FLM intende presentare sul problema della siderurgia. Il sindacato favorevole ad un accordo Finsider-privati per lo stabilimento di Cornigliano. – Confindustria – In un articolo su ” Il Sole-24 Ore ” presentate le previsioni della Confindustria riguardo all’ andamento e la crescita economici in Italia sino al 1986. – Lavoro intellettuale – Su ” il Giornale ” illustrati in un articolo dal titolo: ” Il lavoro intellettuale il motore che farà girare l’ impresa del futuro ” i risultati del convegno OICE-IDOM sulla impresa del futuro. – Processo Tobagi – La Corte d’ Assise di Milano ha accolto le richieste del pubblico ministero emettendo sentenza di condanna per gli imputati dell’ assassinio del giornalista Tobagi, avvenuto il 28 maggio ’80. Barbone e Morandini, ” pentiti “, sono stati rimessi in libertà.
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv