Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 173 1983 – I FATTI –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
3285
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-10-21
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 173 1983 – I FATTI –
Descrittori:
I Fatti;
Osservazioni:
Società citate: Digital Equipment Corp.; IBM; Adam; Coleco; GTE Corp.; Teradyne; Mitel; Prodotti: Personal computer IBM 3270 e XT/370;
Note:
– Craxi – Piena concordanza di vedute tra Craxi e Reagan al termine dell’ incontro di ieri alla Casa Bianca. I temi trattati: euromissili, Libano, rapporti economici bilaterali. Reagan ha espresso il suo appoggio alla politica economica italiana e al ” dinamismo del nuovo governo “, anche in campo di politica internazionale. Craxi ha sottolineato la necessità di colmare il divario di ” quantità e qualità ” della collaborazione economica e politica tra i due alleati. – Politica interna – In uno scrutinio prima segreto, poi palese, la Camera ha approvato ieri, con un largo margine di voti, il decreto sulle riduzioni di spese in materia di sanità e previdenza. i ” franchi tiratori ” sono stati 23. Entro l’ 11 novembre il decreto dovrà essere convertito in legge. Ancora teso, tuttavia, il clima nel ” pentapartito “. – Londra – Il presidente francese Mitterrand è giunto ieri a Londra per l’ ottavo vertice franco-britannico. In discussione la sicurezza europea, alla luce della situazione in Medio Oriente, e sui problemi comunitari e bilaterali. I colloqui con il primo ministro, signora Thatcher, si concluderanno oggi. – COMECON – Il vertice del COMECON, il mercato comune dei paesi dell’ Est, a conclusione dei lavori, tenutisi a Berlino Orientale, ha invitato, in un appello, gli Stati Uniti e la NATO a valutare ” in tutta la loro serietà le conseguenze pericolose ” derivanti dall’ installazione dei missili Pershing e Cruisee in territorio europeo. – Abusivismo – Il testo definitivo del provvedimento sul condono edilizio, che dovrà sostituire quello ” bocciato ” dalla Camera, dovrebbe essere pronto per martedì della prossima settimana. Permangono, tuttavia, incertezze e dissensi su contenuto e forma. – Confindustria – Il vicepresidente della Confindustria Giustino Enzo ha illustrato ieri a Roma la proposta di riforma della Confindustria studiata per tre anni dalla ” commissione dei sedici “. Essa prevede innovazioni nell’ inquadramento delle imprese, nel coordinamento sindacale, nel ruolo delle federazioni di categoria e nell’ assetto strutturale dell’ associazione. Se approvata, la proposta entrerà in vigore immediatamente. – Bacini di crisi – Ieri si è svolto al ministero dell’ Industria un incontro Altissimo-De Michelis per la messa a punto del progetto sulla ” riconversione ” delle attività nei bacini di crisi. I settori d’ intervento dovrebbero essere la siderurgia, la chimica, la metallurgia non ferrosa e la cantieristica. – Granada – Colpo di stato militare nella piccola isola dei Caraibi, ex-dominio inglese. Fucilati il Primo ministro, Bishop Maurice, assieme a tre ministri del suo governo e due sindacalisti. – Digital – La Digital Equipment Corp. dice che i risultati preliminari per il 1° trimestre chiuso al 1° ottobre indicano fatturato e utile ben al di sopra delle previsioni. – IBM – Due nuovi personal computer introdotti dalla IBM: il 3270 e il XT/370. Caratteristiche e prestazioni. ( Wall Street Journal Europe, 19 ottobre ) – Adam – La Coleco ha effettuato le prime consegne dell’ home computer Adam, ma dice che non raggiungerà gli obiettivi fissati per fine anno. – Utile – L’ utile netto della GTE Corp. è salito del 18% a 235,9 milioni di dollari nel 3° trimestre ’83. – Spagna – I piani della Spagna per rendere dinamico il settore elettronico nazionale. ( Financial Times, 19 ottobre ) – Teradyne – La Teradyne, uno dei maggiori fornitori statunitensi di ATE, produrrà attrezzatura per l’ industria europea di telecomunicazioni in un nuovo stabilimento in Gran Bretagna. – Mitel – Servizio sulla Mitel, produttrice canadese di telecomunicazioni. Dopo 10 anni di crescita esplosiva la società attraversa un momento di difficoltà dovuta proprio al suo impetuoso sviluppo.I rapporti con la IBM. ( Financial Times, 19 ottobre )
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv