Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 73 1983 – I FATTI –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
1196
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-04-22
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 73 1983 – I FATTI –
Descrittori:
I Fatti;
Osservazioni:
Società: United Technoligies Corp.; GTE Corp.; NCR; Wang Laboratories; Motorola; Honeywell; Control Data; SCM; One-Line International Inc.; IBM; Visicorp; Informatics General Corp.; Matsushita Electric Industrial Co.;Burroughs; British Telecom; Prodotti: Gamma di software Omnilink;Disco ottico cancellabile; Computer Burroughs B95;
Note:
– Crisi – Oggi a Roma il Comitato centrale del partito socialista. Craxi sosterrà che le elezioni anticipate sono inevitabili. Previsto un duro attacco a De Mita ma nessun giudizio negativo sul governo. La Dc ribadisce la sua opposizione alla crisi: soltanto un ” programma comune “, puntato sul rigore economico, potrebbe permettere lo scioglimento delle Camere. Contrari alle elezioni anche Psdi e Pli. – Benzina – Il Consiglio dei ministri, riunitosi ieri sera, ha deciso che il prezzo della benzina non aumenterà, per il momento, nonostante l’ incremento dei costi a livello europeo. Spionaggio – Gli Stati Uniti hanno espulso ieri sera due diplomatici sovietici accusati di spionaggio. – Salvador – Uno dei più noti guerriglieri salvadoregni, Salvador Cayetano Carpio, 61 anni, si è ucciso il 12 aprile scorso dopo aver scoperto che la sua ” vice “, la cinquantenne Melinda Anaya Montez,era stata assassinata. Scambio di accuse tra la Cia e Mosca per la duplice morte. – Danimarca – Per la seconda volta in un mese, la Danimarca ha ridotto il tasso di sconto portandolo al 7,5% con un ribasso di un punto. – Torino – Il giudice istruttore che indaga sullo ” scandalo delle tangenti ” di Torino ha espresso parere favorevole alla concessione della libertà provvisoria ad Adriano Zampini, principale imputato dell’ inchiesta. Zampini dovrà versare una cauzionedi 200 milioni di lire. – Banche – Il Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio ha nominato Luigi Coccioli presidente del Banco di Napoli e Gianni Zandano presidente dell’ Istituto Bancario San Paolo di Torino, incarico questo ricoperto attualmente da Coccioli. – Contratti – La Confindustria ha criticato l’ accordo raggiunto due giorni fa per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici pubblici. Scarse adesioni allo sciopero indetto dalla Federazione sindacale nell’ industria privata. Lama, parlando a Torino, ha sostenuto che la Confindustria sta tentando di spostare il Paese a destra. Il sindacato ha minacciato uno sciopero generale se la Confindustria non muterà la sua posizione sui contratti. – Borsa – Nuovo pesante ribasso in Borsa: ieri i prezzi sono scesi mediamente del 2,30%. – Cina – Nuovi scontri al confine tra la Cina e il Vietnam. 16 militari di quest’ ultimo Paese sarebbero stati uccisi mercoledì dalle guardie di frontiera perchè penetrati in territorio cinese. – Medioriente – Due auto cariche di esplosivo sono state fatte saltare ieri nel centro di Baghdad provocando la morte di numerose persone. In Libano ancora tensioni: uccisi tre israeliani, stato di ” all’ erta ” all’ ambasciata Usa, sorveglianza intensificata in quella italiana. – Utili – Alcune delle principali aziende che operano nel settore dell’ elettronica hanno reso noti i risultati conseguiti nel 1° trimestre dell’ esercizio 1983. Migliorano United Technologies Corp. ( + 15% ), GTE Corp e NCR (+ 11% ) e Wang Laboratoires. In calo Motorola (- 8% ), Honeywell (- 60% ) e Control Data. Prevede utili anche SCM. – Software – La One-Line International Inc. ha annunciato una gamma di software Omnilink, per le comunicazioni tra terminali IBM e mainframe IBM o IBM-compatibili. Una simile serie di software annunciata congiuntamente dalla Visicorp e dalla Informatica General Corp. – Disco ottico – Caratteristiche del nuovo disco ottico ” cancellabile ” sviluppato dalla Matsushita Electric Industrial Co. – Burroughs – La Burroughs produrrà il nuovo computer B95 esclusivamente nel suo stabilimento di Scozia. – Telecomunicazioni – Servizio sul mercato delle telecomunicazioni in Gran Bretagna: finchè la British Telecom domina il mercato sia come cliente che come fornitore, le misure decise dal governo per liberalizzare il mercato non avranno un impatto reale. – R&D – Sul ” Financial Times ” ( 20 aprile ) sunto del simposio sulla R&D industriale in Gran Bretagna organizzato dal Technical Change Centre. Ci vuole maggiore integrazione del settore con quelli commerciale e produtt.
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv