Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 43 1983 – I FATTI –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
685
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-03-04
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 43 1983 – I FATTI –
Descrittori:
I Fatti;
Osservazioni:
Società: Rizzoli Editore SpA; Datamont; Banco di Roma; Italtel; Apple; Prodotti: Sistema bancario Voxintesi della Datamont;
Note:
– PCI – Intervenendo al Congresso comunista, Bettino Craxi ha affermato che i rapporti tra Pci e Psi ” non sono buoni ” e che solo a ” certe condizioni ” l’ alternativa può diventare ” realistica e possibile “. Gli interventi di Craxi, Spadolini, Longo e Zanone riportati su ” L’ unità “. Non ha parlato il segretario democristiano De Mita. – Deficit – La crescita del deficit pubblico nell’ 83 a 77 mila miliardi discussa da Fanfani e dai ministri economici. Prevedibili misure di contenimento della spesa nella previdenza e nella sanità e nella fiscalizzazione di ulteriori ribassi del prezzo della benzina. Lunedì le decisioni del Consiglio dei ministri. – Torino – Giovanni Biffi Gentili, fratello del vice sindaco di Torino e membro dell’ esecutivo del Psi torinese, arrestato per interesse privato in atti di ufficio e associazione per delinquere. – Bulgaria – Al processo in corso a Sofia, Paolo Farsetti si è dichiarato innocente delle accuse di spionaggio rivoltegli. – Guatemala – Fucilate in Guatemala sei persone accusate di terrorismo, per le quali Giovanni Paolo II aveva chiesto la grazia alle autorità del Paese. Il Pontefice, oggi in Nicaragua, arriverà in Guatemala domenica. – Rizzoli – Nominati dall’ assemblea degli azionisti i sette membri del nuovo consiglio di amministrazione della Rizzoli Editore SpA, che si riunirà l’ 8 marzo per la nomina delle cariche sociali e del comitato esecutivo. – Koestler – Lo scrittore Arthur Koestler torvato morto con la moglie nella sua abitazione londinese. – Valute – Ipotesi di un possibile riallineamento nel Sistema Monetario Europeo dopo le imminenti elezioni in Germania e in Francia. Rafforzata la quotazione del marco tedesco rispetto al franco francese. – Petrolio – Secondo dati ufficiali del Tesorro degli Stati Uniti, i produttori arabi di petrolio hanno iniziato a ritirare i propri fondi depositati in banche occidentali. Continuano a Londra i coloqui tra i rappresentanti di otto dei tredici paesi dell’ Opec sul prezzo del petrolio. Il prezzo del barile fissato a 29,50 dollari dall’ Unione Sovietica. – Siderurgia – Nel piano siderurgico che sarà sottoposto alla Commissione Cee, il ministro dell’ Industria Pandolfi ha indicato una riduzione della capacità produttiva dell’ industria siderurgica privata italiana di almeno 3,1 milioni di tonnellate all’ anno. – CCT – Sottoscritta in due giorni l’ intera emissione di certificati biennali del Tesoro, per 2.500 miliardi. Decisa una ulteriore emissione per 1.500 miliardi. – Datamont – Entrato in funzione presso le sedi del Banco di Roma il sistema bancario Voxintesi, della Datamont, che permette di ottenere informazioni da computer tramite risposte a voce. – Italtel – Costituita dalla Italtel una divisione tecnologie elettroniche per la produzione di circuiti stampati per il mercato aziendale ed esterno. – Giappone – Il ministero delle Finanze giapponese ha invitato le banche estere a presentare le richieste per aumentare di un massimo del 20% le linee di scambio yen-dollaro, attualmente fissate a 5,5 miliardi di dollari. – Multinazionali -La radio nazionale, seconda rete, ha trasmesso ieri mattina, per la rubrica ” 31-31 “, un dibattito di due ore, da Ivrea, con colloqui con il pubblico e interventi di esperti, su ” Cosa sono le multinazionali? “. Per la Olivetti hanno partecipato l’ ing. Panattoni e l’ ing. Cassoni. – Apple – La International Trade Commission americana ordinerà un’ inchiesta sulle accuse fatte alla Apple contro pratiche commerciali sleali di concorrenti in Hong Kong, Taiwan e Singapore. – Robot – L’ industria robotica giapponese è in fase di rallentamento. I produttori stanno esaminando le loro strategie commerciali.
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv