Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 36 1983 – I FATTI –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
583
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-02-23
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 36 1983 – I FATTI –
Descrittori:
I Fatti;
Osservazioni:
Società: Siae-Marchetti; Mediobanca; Banca Cattolica del Veneto; General Electric Co.; East Midlands Allied Press;
Note:
– Nucleare – Indicate dal Cipe le sei località in Piemonte, Lombardia e Puglia, tra le quali saranno scelte entro l ‘ 84 le tre che ospiteranno ognuna una centrale nucleare da 2.000 megawatt. L’ entrata in esercizio delle centrali prevista per il 1990. Autorizzato il completamento di due reattori sperimentali. – Petrolio – Annunciata dalla compagnia petrolifera messicana una riduzione del prezzo del greggio analoga a quella adottata dalla Nigeria. Riuniti a Riad i ministri del petrolio di Arabia Saudita, Emirati Arabi, Kuwait e Qatar. Il greggio del mare del Nord quotato a Rotterdam 27,55 dollari al barile. – Dirottamento – Rifiuto del governo del Marocco ad accogliere l’ aereo dirottato a Malta da dissidenti libici, ancora fermo all’ aeroporto di La Valletta. Un dipendente dell Siai-Marchetti tra gli ostaggi. – Pubblico impiego – L’ agitazione dei medici ospedalieri allargata ad altre categorie di personale sanitario. Possibile un intervento del governo nella vertenza. Difficoltà ai valichi per lo sciopero dei doganieri. – Darida – Inviata dalla Procura di Milano alla presidenza della Camera una comunicazione, destinata alla commissione inquirente sulla P2, su presunti coinvolgimenti del ministro di Grazia e Giustizia Darida in attività illecite di Flavio Carboni. Le accuse, avanzate da Emilio Pellicani, smentite da Darida. – Carboni – Flavio Carboni sta ultimando un memoriale sul caso Calvi-Ambrosiano, che consegnerà nei prossimi giorni ai magistrati inquirenti. – Rizzoli – Emessa dal tribunale civile di Milano una ingiunzione diretta ad Andrea, Angelo ed Alberto Rizzoli per il pagamento di 3,6 miliardi relativi a un prestito concesso nel 1975 da Mediobanca a una società del Gruppo Rizzoli. L’ emissione di una ingiunzione per la restituzione da parte della Rizzoli di 5,3 miliardi richiesta dalla Banca Cattolica del Veneto al tribunale di Vicenza. Interrogati il direttore generale della Rizzoli, Mondovì, e il direttore amministrativo, Piana. – Federmeccanica – Proposte dalla Federmeccanica nuove modalità nella discussione con la Flm per il rinnovo del contratto di settore. Colloqui preliminari tra le parti forse venerdì. – BoT – Acquistati titoli per 18 mila miliardi all’ asta mensile dei BoT, su un’ offerta complessiva per 23 mila miliardi. Sottoscritti dalla Banca d’ Italia titoli per 3 mila miliardi. – Banche – Il ministro delle Finanze Forte favorevole all’ applicazione della ritenuta sugli interessi dei conti correnti reciproci per servizi resi tra banche. Il provvedimento comporterebbe un prelievo fiscale di oltre 1.500 miliardi per il 1982. – Grecia – Conclusa la visita del primo ministro sovietico Tichonov ad Atene con la firma di un accordo decennale di cooperazione greco-sovietica. – Palestinesi – Nel documento approvato dal Consiglio nazionale palestinese al Algeri, parziale accettazione del piano Reagan per il medio oriente e disponibilità ai rapporti con le ” forze ebraiche ” per la ” causa palestinese “. – Floppy disc – Un gruppo di 17 società americane e giapponesi produrrà un nuovo floppy disc da 3 pollici per personal computer. – Personal – Servizio sul settore dei personal computer: i nuovi arrivati trovano molte difficoltà a stabilirsi sul mercato. – General Electric – La General Electric Co. chiederà all’ assemblea generale degli azionisti di approvare un aumento di capitale. – Rete – La East Midlands Allied Press ha realizzato una nuova rete di informazioni computerizzata sul territorio britannico.
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv