Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Un brindisi al ministro Doc – Cosa cambia tra la borghesia e la nuova DC/5 – ( 5. fine )

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
453
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-02-12
Titolo: Un brindisi al ministro Doc – Cosa cambia tra la borghesia e la nuova DC/5 – ( 5. fine )
Descrittori:
Politica;
Osservazioni:
Foto: Il ministro del Tesoro, Giovanni Goria; Emanuela Savio, presidente della Cassa di Risparmio di Torino; un disegno di Giorgio Fasan;
Note:
– A Canelli, tra le colline del moscato, per saggiare le reazioni di un pezzo d’ Italia bianca – – Il ” duro ” Goria conquista la provincia piemontese – E De Mita? ” Molti dicevano: questo farà il governo col Pci. Poi ci sono state le sue prime mosse e alla fine, quando è venuto qui, è stato un trionfo “. Ha successo l’ immagine di un partito centrista, rigorista in economia, laico nella morale e anticomunista. Vittorio Vallarino Gancia non ha dubbi: ” Adesso la Dc si sta facendo sotto. Ha una politica, una strategia e il suo segretario è un esempio per chi vota democristiano ” (….) – Girando per i luoghi di Pavese – (….) – Un appello ai ceti produttivi – (….) – ‘ Qualche pugno ogni tanto ci vuole ‘ – (….)
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv