Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 14 1983 – I FATTI – ( 1983-01-24 ) – ( 1 ) –

Lingua:
italiano
Numero definitivo:
213
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 1983-01-22
Titolo: Le Notizie di Oggi Anno IX – n. 14 1983 – I FATTI – ( 1983-01-24 ) – ( 1 ) –
Descrittori:
I Fatti;
Note:
– Costo del lavoro – La componente comunista divisa sulla valutazione politica della trattativa sul costo del lavoro quando già l’ intesa sembrava vicina. – Gasolio – Il prezzo al pubblico del gasolio non scenderà: il Consiglio dei ministri ha infatti deciso di fiscalizzare le 20 lire di diminuzione del prezzo percepito dalle compagnie petrolifere. – Decreti – Il ministro delle finanze, Forte, presenterà martedì in Commissione le proposte per i nuovi decreti su auto, elettronica, agricoltura e mediazione di affari. Pisanu – Il sottosegretario al Tesoro, Beppe Pisanu, ha rassegnato le dimissioni dall’ incarico dopo essere stato accusato da Pellicani, braccio destro di Carboni, di aver affermato che ” Tina Anselmi era ben disposta verso gli uomini della P2 “. – Fiat – Nella tradizionale lettera agli azionisti, la Fiat ha annunciato i dati provvisori relativi alla gestione 1982: fatturato: 20.700 miliardi ( 20.312 nell’ ’81 ); investimenti: 1.317 miliardi ( 818 nell’ ’81 ); dipendenti: 264.984 ( 301.658 nell’ 81 ); ” Il Gruppo Fiat è solido e nonostante il difficile contesto economico può guardare al futuro con maggiore serenità”. – Disoccupazione – Nei paesi della Comunità Europea, la disoccupazione – nel mese di dicembre scorso – ha superato, per la prima volta dal dopoguerra, i 12 milioni di unità. – Produzione industriale – Nel mese di novembre scorso l’ indice della produzione industriale in Italia ha fatto segnare un calo del 7,5% rispetto allo stesso periodo dell’ anno precedente. Nei primi undici mesi dell’ anno l’ indice registra una diminuzione del 2,2% rispetto allo stesso periodo dell’ 81. – Treni – Uno sciopero di 24 ore del personale di macchina e viaggiante delle Ferrovie dello Stato è in programma dalle ore 21 del prossimo 5 febbraio alle ore 21 del 6 febbraio. – De Mita – Il segretario della Dc, De Mita, a colloquio con Pertini, smorza la polemica con il Psi precisando che il termine ” bandito ” da lui usato non era rivolto ai socialisti, ma a chi sostiene che la Dc è contro l’ accordo sul costo del lavoro.
Tipologia scheda:
indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv