Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Indice: Zodiac. The Place of Mies in American Architecture

Abstract:
L’autore dimostra come l’opera di Mies, attraverso l’impiego di alcuni elementi divenuti tipici, abbia cambiato profondamente l’aspetto delle città americane, soprattutto di Chicago. Questa è la città dove egli svolse la maggior parte del suo lavoro, innalzandovi anche alcuni grattacieli trasparenti, destinati a divenire caratteri salienti dell’architettura contemporanea. L’autore paragona il suo linguaggio a quello di Mondrian ma in contemporanea accosta i suoi edifici ai templi dell’architettura classica, sottolineando la valenza simbolica delle sue scelte.
Lingua:
Inglese
Numero definitivo:
254
Indicazioni bibliografiche:
Titolo: The Place of Mies in American Architecture
Descrizione:
Pag: 28 – 33
Note:
Foto. Nr. rivista: 8
Tipologia scheda:
Indice di Rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv