Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti

Più potere ai giornalisti per un’ effettiva libertà di stampa

Abstract:
– La relazione di Michele Abbate al convegno della Federazione della Stampa a Milano – – La crisi della stampa quotidiana si deve in non piccola misura alla crescente disaffezione da parte del pubblico per un tipo di mass medium nella maggior parte dei casi giudicati poco attendibile, troppo conformista o troppo partigiano, scritto in un linguaggio da iniziati e rivolto fondamentalmente ad alimentare un dialogo non fra giornalisti e collettività, ma fra potere pubblico e potere privato sulla testa dei lettori-consumatori. Quella in gioco oggi è certamente una posta parecchio più grossa di qualsiasi maggiorazione o indennità contrattuale. É in gioco la libertà di stampa, è in gioco l’ occupazione, strettamente collegata al modo in cui i giornali vengono gestiti, pensati, elaborati, e al servizio che sono in grado di rendere ai lettori, alla collettività. – – La politica dei gruppi di potere dominanti – (….) – Un pluralismo che si va riducendo ad una facciata – (….) – La responsabilità dei giornalisti – (…..) – Coincidenza di interessi fra direttore e redattori – (….) – La segretezza dell’ accordo fra editore e direttore – (….) – Non una battaglia di categoria o di parte – (….) – Il nesso fra conquiste dei giornalisti e azione dei pubblici poteri – (….) – Questa relazione di Michele Abbate è stata presentata a Milano sabato 4 marzo, poche ore dopo la defenestrazione di Giovanni Spadolini dalla direzione del ” Corriere della Sera “. (….)
Lingua:
Italiana
Natura:
Mensile
Numero definitivo:
1614
Indicazioni bibliografiche:
Annata: 3/1972
Titolo: Più potere ai giornalisti per un’ effettiva libertà di stampa
Descrizione:
Pag. 9-10-11-12-13 – Illustrazioni: – Giovanni Spadolini.
Descrittori:
Documenti – Inchieste;
Note:
BASILICATA N. 3 ( 438 ) Marzo 1972 Anno XVI
Tipologia scheda:
Indici di rivista
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv