Esplora

Apri per navigare nell'archivio

Archivio Storico Olivetti
Logo Olivetti
15/1/1982

Nota n. 82 – 01M. L’informatica nelle pubbica amministrazione centrale in Italia (Analisi del Censimento PGS e raffronti con la Francia)

Classificazione:
1982 Note M 1
Data topica:
Ivrea
Numero definitivo:
302
Data:
15/1/1982
Contenuto:
La nota, allegata ad una lettera del dot.. Lamborghini ai sigg. De Benedetti C.; Debenedetti F.; Caglieris; Cherubini; Fornasari; Gabbrielli; Garelli; Gribaudo; Levi V.; Mancinelli; Mercurio; Momigliano; Morezzi; Panattoni; Pesatori; Piol; Samaia; Tatò; Zorzi ( Ivrea, 15 gennaio 1982) è così strutturata: – Sintesi del rapporto; -Nota metodologica; 1. Lo stato attuale della informatizzazione della pubblica amministrazione centrale; 1.1 Consistenza e struttura del parco; 1.2 Sviluppo quantitativo; 1.3 Costi di esercizio; 1.4 La provenienza delle apparecchiature in relazione alle aziende fornitrici; 2. Attuali organismi preposti alla razionalizzazione del processo di automazione e informatizzazione della P.A. centrale; 2.1 Ufficio per l’automazione presso le Amministrazioni Centrali; 2.2 Commissione per il coordinamento delle iniziative di automazione; 2.3 Commissione per l’automazione dei servizi della P.A.; 3. L’informatica nella P.A. in Francia: analisi della situazione e raffronto con quella esistente nella P.A. italiana; 3.1 Consistenza e struttura del parco; 3.2 Le quote di mercato delle aziende fornitrici; 3.3 Personale e costo di esercizio; 3.4 Gli organismi preposti alla razionalizzazione del processo di informatizzazione della P.A. francese.
Descrizione:
fogli sciolti
Note:
Sulla cartellina è segnato a matita “1982 Note M 1”. All’interno della cartella è inoltre presente un cartellino ordinatore dell’ordinamento precedente in cui è riportato “DSE – Note 1982 – M 1-5”.Italiano
Stato di conservazione:
buono
Tipologia scheda:
documento
Soggetto conservatore:
Associazione Archivio Storico Olivetti
Soggetto depositario:
Associazione Archivio Storico Olivetti

ARCHIVI DIGITALI OLIVETTI È UN PROGETTO DI

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

SI RINGRAZIA

torna ad arcoliv